nov
04
Commenti disabilitati
VociApple
718

Dal 2012 Sandbox Obbligatorio Per i Programmi su Mac App Store


vincere un ipad


In un breve comunicato rilasciato nei giorni passati agli sviluppatori, Cupertino ha disposto che tutte le applicazioni che verranno inviate a Mac App Store ai fini della validazione, dovranno per forza implementare (dal 1 marzo del pessimo anno) l’esecuzione in modalità Sandbox.

La modalità sandbox è stata introdotta con Mac OS X 10.7 Lion allo scopo di migliorare la sicurezza del sistema operativo: si tratta, sinteticamente, di una particolare modalità di esecuzione delle applicazioni che mette a disposizione un limitato accesso alle risorse del sistema in maniera tale da interdire eventuali attacchi provenienti da frammenti di codice malevolo volti alla compromissione del sistema.

Quindi l’obiettivo è garantire una maggiore sicurezza del OS. Di certo questa direttiva non sarà presa dagli sviluppatori molto bene in quanto richiederà agli stessi un carico di lavoro maggiore. Comunque precisiamo che questa disposizione è rivolta solamente agli sviluppatori che intendono distribuire i propri lavori tramite Mac App Store: piena libertà di programmazione è lasciata a coloro i quali distribuiscono direttamente i propri software o tramite mezzi alternativi al negozio virtuale di Apple.

Per Apple il sandboxing è “un ottimo metodo per proteggere il sistema e gli utenti, che limita le risorse a cui le applicazioni possono accedere e rende più difficile la compromissione del sistema da parte del malware”.

Un’affermazione del tutto corretta e condivisibile, ma in molti potrebbero chiedersi che bisogno ci sia di un intervento così profondo proprio su Mac OS, visto che il malware per questo sistema operativo è ancora una rarità.

Per gli utenti di Mac non ci dovrebbero essere differenze enormi. Alcune applicazioni potrebbero perdere qualche funzione, e all’inizio potrebbe essercene qualcuna che non funziona correttamente al meglio . Ma sarà tutto anche più semplice e comprensibile, un aspetto importante considerando il “nuovo pubblico” che Mac OS ha guadagnato negli ultimi anni.


vincere un ipad


Commenti Chius

reverse phone lookupTattoo DesignsSEO