ott
07
Commenti disabilitati
VociApple
917

L’eredità etica di Jobs:la Apple University!


vincere un ipad


Un ex dirigente Apple che è voluto rimanere anonimo, ha dichhiarato a un giornale:

Steve era alla ricerca della sua eredità in Apple. L’idea è di prendere tutto ciò che rende unica Apple e di creare un forum che possa impartire il DNA dell’azienda alle future generazioni di dipendenti Apple. Nessuna azienda al mondo ha un’università che insegni le radici che hanno portato al successo della società stessa”.

E questo progetto Steve Jobs lo ha messo in cantiere veramente! La  “Apple University” ha preso forma nel maggio del 2009, quando Steve Jobs assunse Joel Podolny,  preside della Yale School of Management, con l’intento di eleggerlo guida di un team di veterani di Harvard e altri esperti di economia assoldati per studiare Apple e di preparare tutti i dipendenti Apple al lavoro nell’azienda anche per l’era post-Jobs…essi avrebbero appunto portato avanti una scuola di pensiero che Jobs sperava di inculcare in tutti i suoi dipendenti!

Podolny, lasciata la carica di decano alla Yale Business School, dal 2009 si è trasferito alla Apple e Jobs ha voluto insediarlo in un ufficio adiacente il suo e in mezzo a lui e Tim Cook, in modo da avere un rapporto giornaliero continuo con la persona che educherà tutti i suoi dipendenti a una certa filosofia di vita, di gestione e di ambizione!

Lo scopo di Steve Jobs era quello di riuscire a codificare quel suo metodo più unico che raro, al fine di rendere la transizione da una Apple di Jobs ad una Apple post-Jobs il più “seamless” possibile.

E credo proprio che in due anni di convivenza costante Jobs sia riuscito nel suo intento…lasciando a tutti i suoi dipendenti attuali e futuri una eredità immensa: i segreti e la forma-mentis per il successo!


vincere un ipad


Commenti Chius

reverse phone lookupTattoo DesignsSEO